Tecnologia e coppia

  Tra lei e lui è meglio non mettere un computer, ma nemmeno uno smartphone: pare che in Italia, il terzo incomodo in camera da letto sia proprio la tecnologia. Circa 3 uomini su 10 trascorrono tutte le serate tra mouse e tastiera, mentre quasi 1 donna su 2 non si separa dal cellulare nemmeno in camera. Ma in questo modo la coppia rischia di scoppiare!Con pc e telefoni sempre accesi la frequenza dei rapporti sessuali cala fino al 70%. L’allarme è stato lanciatoda un sondaggio condotto all’interno del progetto Scegli tu, promosso dalla Società di ginecologia e ostetricia, per

 

Tra lei e lui è meglio non mettere un computer, ma nemmeno uno smartphone: pare che in Italia, il terzo incomodo in camera da letto sia proprio la tecnologia. Circa 3 uomini su 10 trascorrono tutte le serate tra mouse e tastiera, mentre quasi 1 donna su 2 non si separa dal cellulare nemmeno in camera. Ma in questo modo la coppia rischia di scoppiare!Con pc e telefoni sempre accesi la frequenza dei rapporti sessuali cala fino al 70%. L’allarme è stato lanciatoda un sondaggio condotto all’interno del progetto Scegli tu, promosso dalla Società di ginecologia e ostetricia, per mettere in guardia i giovani e meno giovani dei nemici del desiderio.

Pare proprio che tra questi la tecnomania la faccia da padrone e se si considera anche chi ammette di usare il computer di sera “ogni tanto”, la quota di coloro che preferiscono la tecnologia alla carne si aggira intorno al 95% degli uomini e all’84% delle donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *