Quando lo stalker è donna

Non necessariamente è solo l’uomo ad avere comportamenti persecutori, anche le donne possono diventare moleste. Basta ricordare il film attrazione fatale, dove l’amante sedotta e abbandonata, non rassegnandosi alla fine del rapporto, perseguita il suo ex con agguati, rendendogli la vita impossibile.Spesso le protagoniste di molestie sono giovani amanti, che risentite dopo la fine di una storia, tentano di riconquistare l’amato a ogni costo, con appostamenti, pedinamenti, danni materiali e ricatti. Per ora la legge va in aiuto solo alle donne vittime di stalking e non agli uomini. Ma anche ai maschietti è consentito fare una denuncia o rivolgersi ad

Non necessariamente è solo l’uomo ad avere comportamenti persecutori, anche le donne possono diventare moleste. Basta ricordare il film attrazione fatale, dove l’amante sedotta e abbandonata, non rassegnandosi alla fine del rapporto, perseguita il suo ex con agguati, rendendogli la vita impossibile.Spesso le protagoniste di molestie sono giovani amanti, che risentite dopo la fine di una storia, tentano di riconquistare l’amato a ogni costo, con appostamenti, pedinamenti, danni materiali e ricatti. Per ora la legge va in aiuto solo alle donne vittime di stalking e non agli uomini. Ma anche ai maschietti è consentito fare una denuncia o rivolgersi ad un legale.

6 Commenti

  1. lulu
  2. FLavio Zabini
  3. Arturo
  4. Laura
  5. Laura
  6. La vera Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *